Ricamo> Tessuti a strappo> Tessuti a Strappo per Patch e Scudetti>

Rasotex e Texcotton

IMG_1320_HEADER

INFORMAZIONI TECNICHE

 

COMPOSIZIONE: Rasotex combinazione di 3 fasce di tessuto
sovrapposte e termosaldate poliuretano 35% esterno
poliestere 15% polipropilene 35% eva 15%
Texcotton combinazione di 4 fasce di tessuto
sovrapposte e termosaldate viscosa 30% esterno –
polipropilene 35% interno poliestere 15% poliuretano
10% eva 10%
ASPETTO: Rasotex Ha l’effetto del tessuto tramato-raso turco. Tessuto corposo, mano
morbida e compatta, trama ben visibile, effetto tessuto naturale.
Texcotton Tessuto floccato dall’aspetto vellutato. Tessuto corposo, mano morbida
e compatta, floccato morbido.
CONFEZIONI: 70 x 500 cm
GAMMA COLORI:
ISTRUZIONI : SCARICA LE ISTRUZIONI 

CERTIFICAZIONE OEKO-TEX    

RACCOMANDAZIONI D’USO

I Tessuti a strappo per patch RASOTEX e TEXCOTTON consentono di realizzare in maniera facile e veloce patch e scudetti senza l’ausilio del laser, del plotter o del ritaglio manuale.

Utilizzare i nostri aghi GrozBeckert misura 70/10 – 75-11 Intelaiare il tessuto senza l’ausilio della fliselina.

Con il nostro Polyfil 40 realizzare un cordoncino molto fitto e compatto per facilitare la separazione della toppa da circa 30 punti al centimetro. Bisognerà dare solo un taglio iniziale e, facendo pressione con una mano e tirando con l’altra, seguire il contorno della toppa per staccarla facilmente senza lasciare residui. Questi tessuti si possono incollare con la nostra colla pressa termosolubile, o possono essere fissati sul nostro Nastro a Strappo.

Il TEXCOTTON ha una interessante particolarità: dopo il ricamo una volta messo in pressa per fissarlo con la colla termosolubile, il calore agisce in maniera tale da accentuare maggiormente le scritte di piccole dimensioni. Viene a crearsi così un effetto leggermente tridimensionale. Occorrerà avere la gomma sulla parte bassa della piastra e mettere a contatto il retro del ricamo con la parte riscaldata.